Home > Storia

Fondata nel 2000 dal Dott. Ennio Maria di Giulio.

 

• Nel Agosto 2000 il Progetto Sanitario è iniziato dal Dott. Ennio Maria di Giulio in una baracca fatiscente.
• Nel Dicembre 2000 il progetto Educazione è iniziato dalla Dott.ssa Alessandra Tiengo (Presidente AfrikaSì) all’interno di una baracca, su richiesta esplicita della comunità.
• Nel 2003 viene inaugurato il primo ambulatorio Medico-Sanitario.
• Nel 2006 viene inaugurata la Scuola-Centro Educativo AfrikaSì Nursery School all’interno della baraccopoli, diventata oggi punto di riferimento fondamentale per tutta la comunità locale. Il progetto si è poi sviluppato ed ampliato con corsi di informatica, attività sportive (calcio), laboratori artistici (danza e percussioni africane) ed il laboratorio Zinduka-Lab.
Zinduka-Lab è un laboratorio di creatività fondato e coordinato da Adriano Castroni, un centro di ricerca nel campo delle arti della comunicazione, fotografia, design, editoria, web design. Un punto di incontro per tutti i ragazzi della baraccopoli che ambiscono a migliorare le proprie condizioni di vita. Tutti i materiali di comunicazione di AfrikaSì sono realizzati in Kenya, all’interno del laboratorio Zinduka-Lab.
• Nel 2007 viene inaugurato il nuovo dispensario.
• Dal 2007 è attivo il “Progetto Calcio Deep Sea”
• Nel 2009 AfrikaSì si è aggiudicata il bando dall’Assessorato allo Sport, Turismo e Politiche giovanili della Provincia di Roma per la realizzazione del progetto di scambio interculturale “Insieme per crescere – Tukue Pamoja” . Il progetto ha coinvolto studenti italiani provenienti dagli istituti superiori di Roma e Provincia, e studenti kenioti, aderenti al progetto Deep Sea Educational Project.
• Nel 2010, a termine dello scambio interculturale, su proposta dei ragazzi italiani e kenioti è nato all’interno di AfrikaSì il progetto UP – University Project.
• Nel 2011 grazie alla vincita di un secondo bando indetto dalla Provincia di Roma si è realizzato il secondo scambio interculturale tra studenti italiani e kenioti: “UOMO – NATURA”
• Nel maggio 2012 viene presentata a Venezia la mostra “Life in the Slum-through our eyes”, mostra fotografica itinerante, interamente realizzata, organizzata e presentata di persona dai ragazzi kenioti del laboratorio artistico Zinduka-Lab.
• A seguito dell’evento veneziano è nata AfrikaSì Venezia